Torna a Eventi FPA

News

Foto di Mireille Raad rilasciata in cc https://flic.kr/p/8kptGv

Comunicazione social, smart working e procurement pubblico. Un nuovo autunno in formazione

di Giovanna Stagno.

Come ben sanno le persone che ci seguono, l’empowerment del capitale umano è da tempo oggetto di interesse e attenzione da parte di FPA che nelle proprie linee di attività ha introdotto diverse iniziative di capacity building ed advisory rivolte ai dipendenti pubblici e di aziende private.
Tra queste FPA Academy Premium, il programma di formazione on line articolato in webinar di taglio pratico ed operativo, che presenta oggi il nuovo ciclo di appuntamenti in partenza da settembre.

Al centro della formazione per l’autunno 2017 ci sono alcuni focus dei temi anticipati nel corso della manifestazione FORUM PA 2017 dello scorso maggio. Come abbiamo avuto già modo di vedere i temi su cui c’è necessita di formazione sono quelli che traggono la loro rilevanza o dai recenti aggiornamenti normativi (si pensi al Procurement e allo Smart working) o, in assenza di norme sufficientemente aggiornate per far fronte al cambiamento che avanza, dall’agire di quanti davanti a questo cambiamento definiscono nuovi modelli e sperimentano nuove pratiche (è il caso della comunicazione pubblica e dell’impegno della neonata PA Social).

Primo tema fra tutti è quello delle nuove frontiere della comunicazione social e delle opportunità che esse offrono a Pubbliche Amministrazioni e aziende per interagire con i cittadini e clienti, per creare occasioni di partecipazione, per promuovere il proprio brand, i propri servizi e prodotti.

A questo sono dedicati quattro appuntamenti con due tagli specifici:

  • La nuova comunicazione della Pubblica Amministrazione nell’era dei social e dei nuovi sistemi di instant messaging. Come abbiamo avuto modo di approfondire nelle scorse settimane quella del web, dei social e delle chat rappresenta davvero una svolta nella progettazione e realizzazione della comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni. Nuove professionalità, nuovi strumenti, nuovi servizi: un mutamento importante nella relazione con i cittadini, che deve necessariamente essere accompagnato da un nuovo modo di organizzare e “professionalizzare” le persone che all’interno della Pubblica Amministrazione.
    Appuntamento con:
    Comunicazione della PA: tecniche e strumenti per lo storytelling [iscriviti al webinar]
    Il ruolo delle chat per sviluppare la comunicazione della PA [iscriviti al webinar]
  • Le strategie digitali per il business aziendale. Se gli strumenti web e social non devono essere più percepiti come un costo ma come una risorse nelle mani delle piccole e medie imprese, un efficace strumento di lavoro da integrare nella strategia, diventa fondamentale imparare ad usarli. Come destreggiarsi allora tra i nuovi canali di comunicazione? Come svilupparli al meglio per differenziare e valorizzare l’identità e il business aziendale? Come aumentare il traffico e l’accesso ai contenuti del sito per valorizzare prodotti e servizi offerti e ottenere utenza profilata?
    Appuntamento con:
    Il mio social è differente: strumenti e tecniche per la comunicazione aziendale [iscriviti al webinar]
    Chi ti segue on line perché lo fa? Digital marketing, social media e contenuti di valore [iscriviti al webinar]

Altro tema che nell’ultimo anno ha registrato il massimo interesse di amministrazioni e aziende è quello del Procurement. Un tema su cui la formazione non si esaurisce mai proprio per le numerose e frequenti novità normative. Di recente infatti è entrato in vigore il Decreto Correttivo (d.lgs. 56/2017) di riforma del Codice dei Contratti Pubblici. Cosa cambia per le aziende? Quali sono le novità di maggior interesse per le imprese che operano nei settori delle forniture e dei servizi?

Come evidenziato nella relazione annuale dell’ANAC (dati a marzo 2017), nel 2016 il valore complessivo degli appalti di importo pari o superiore a 40.000 euro si è attestato attorno ai 111,5 miliardi di euro, con una diminuzione rispetto all’anno precedente dell’8,1% sia nel settore dei lavori che dei servizi. La diminuzione sia del numero delle procedure di affidamento sia del loro valore nella prima metà del 2016 è stata dovuta probabilmente proprio all’entrata in vigore nell’aprile 2016 del nuovo Codice [1].
Riuscirà questo nuovo aggiornamento a dare fiducia al sistema e a rimettere in moto il settore degli appalti?
Appuntamento con:
PMI e Codice Appalti: le novità del Correttivo [iscriviti al webinar]

In ultimo, ma non per ordine di importanza, il tema dello smart working per la Pubblica Amministrazione, alla luce della recente direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri per l’attuazione della legge 7 agosto 2015, n. 124 e delle linee guida.

Vengono fissate modalità e criteri di utilizzo dello Smart Working per consentire ad almeno il 10% dei dipendenti pubblici, ove lo richiedano, di avvalersi delle nuove modalità spazio-temporali di svolgimento della prestazione lavorativa. Un cambiamento importante che necessità di approcci e modelli per rendere lo smart working un’effettiva opportunità in grado di conciliare riduzione dei costi, aumento della produttività puntando sulla motivazione e sulla valutazione basata sui risultati.

Se già nel settore privato il lavoro agile nel 2016 ha coinvolto il 7% del totale di impiegati, quadri e dirigenti, con una crescita in tre anni del 40% (dati Osservatorio Polimi), l’estensione al settore pubblico potrebbe rappresentare la vera novità per il 2017.

Appuntamento con:
Smart Working: Fattori critici di successo e leve progettuali [iscriviti al webinar]

Gli appuntamenti dell’autunno sono realizzati in partnership con soggetti specializzati sui temi oggetto della formazione, P4I – Partners4Innovation e la neonata Associazione PA Social.

I webinar prevedono il pagamento di un quota di adesione.
Per maggiori informazioni: academypremium@forumpa.it, 06684251.

Oltre al calendario sempre aggiornato di FPA Academy Premium, FPA progetta e realizza interventi di formazione e affiancamento ad hoc per imprese e Pubbliche Amministrazioni, che integrano format e strumenti di interazione e collaborazione on line con momenti di lavoro in presenza finalizzati a fornire ai dipendenti delle aziende e delle Pubbliche Amministrazioni una “cassetta degli attrezzi” e il sapere utile su processi, norme, strumenti e tecnologie che riguardano i temi chiave dell’innovazione e della trasformazione digitale.

Per maggiori informazioni: advisory@forumpa.it

Foto di Mireille Raad rilasciata in cc https://flic.kr/p/8kptGv

[1] Autorità Nazionale Anticorruzione